Ravenna, Foschi: "Orgoglioso dei ragazzi, vicini all'impresa"

15.05.2019 23:59 di Mattia Emili   Vedi letture
Fonte: ravennafc.it
Ravenna, Foschi: "Orgoglioso dei ragazzi, vicini all'impresa"

Il Ravenna pareggia 0-0 sul campo della Feralpisalò, ma il punteggio premia i gardesani, messi meglio nella classifica della stagione regolare. Il tecnico dei giallorossi Luciano Foschi è comunque soddisfatto della stagione dei suoi ragazzi:

"Sono davvero orgoglioso di questi ragazzi, sono stati meravigliosi. E' stato costruito un gruppo fantastico di uomini veri, che hanno dimostrato grandi doti umane. Ringrazio la società e tutto lo staff, anche i tifosi sono stati grandiosi. Tutti hanno contribuito a fare qualcosa di sensazionale".

Una buona prestazione dei giallorossi al Turina non è bastata: "Oggi siamo andati vicini all'impresa, è passata la squadra che ha fatto meglio durante il campionato, non si è costruita oggi la qualficazione. Abbiamo incotrato una squadra forte, ma noi siamo stati all'altezza della situazione. E' stata una gara equilibrata, ci è mancato solo il guizzo vincente e un colpo di fortuna. Ho visto i ragazzi piangere negli spogliatoi, eravamo partiti per salvarci"

"La società ha lavorato molto bene sui giovani. E' semplice buttare nella mischia i ragazzini solo per prendere i soldi, vanno seguiti e fatti giocare bene. Questa squadra è arrivata settima, ha superato il primo turno e ha pareggiato a Salò. Qui la società ha la pazienza giusta per farli emergere. Esposito è un grande giocatore, quelli bravi vanno fatti giocare a prescindere dall'età"