Reggiana, Alicia Piazza: "Subìto bullismo. Servono più partner"

13.06.2018 10:50 di Dario Lo Cascio Twitter:   articolo letto 1482 volte
Reggiana, Alicia Piazza: "Subìto bullismo. Servono più partner"

La Reggiana, attraverso il sito ufficiale, torna sulla situazione del club granata. Stavolta ad intervenire è la vicepresidente Alicia Piazza: “Sfortunatamente la Reggiana è stata oggetto di attacchi sin dall’arrivo di Mike. Il progetto era ambizioso. Un progetto dove Mike ed io abbiamo messo cuore, tempo e finanze. Ma a parte le battaglie legali, gli atti di bullismo subiti sulla questione stadio, la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la “sospetta” sconfitta di Siena. Siamo persone generose, non pazzi. Vi posso assicurare che non c’è persona più rammaricata e triste per la catena di eventi che si è verificata. A volte addirittura abusivi. Non possiamo permettere che questo trattamento continui. Mike ed io siamo orgogliosi del lavoro fatto. Ma come dice Mike: “a tutto c’è un limite”. Questo progetto richiede la presenza di più partner. Non una sola famiglia. Mike ed io vogliamo mandare il nostro amore a tutti i tifosi in questo difficile momento”.