TC - Colavitto: "Assenza della curva ci servirà da stimolo"

21.01.2022 13:40 di Gianmarco Minossi   vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato allo stadio Del Conero
TC - Colavitto: "Assenza della curva ci servirà da stimolo"
© foto di Gianmarco Minossi

Il tecnico dell'Ancona Matelica Gianluca Colavitto è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di domani a Pontedera: TuttoC ha raccolto le sue parole: "Ci sono tante incognite, con tutte queste partite ravvicinate cerchiamo la quadra e di riprendere da dove avevamo interrotto. Palesi si è messo subito a disposizione del gruppo: ha qualità che ci potranno aiutare. Il girone di ritorno è un altro campionato, con altre situazione: non sarà semplice ripetersi, noi dobbiamo cercare di migliorarci sempre. Ci sono in palio tanti punti, dobbiamo continuare a lavorare bene per poi alzare la famosa asticella e vedere cosa succede. La formazione di domani è dettata da molti aspetti: siamo stati colpiti duramente dal covid, siamo stati bravi a rimettere i cocci a posto assieme alla società: l'undici che scenderà in campo sarà un po' forzato. Papa? E' un professionista, un ragazzo in gamba, da parte mia c'è la massima stima verso di lui: se domani giocherà, è perché lo ritengo utile per la squadra, io ho cercato sempre di trattare tutti con coerenza, non mi pongo il problema suo o di altri giocatori. Cerco di tirar fuori il meglio da ognuno di loro, si stanno imponendo tutti e gli auguro le migliori fortune: i ragazzi li vedo mentalizzati, non ho avuto indicazioni particolari. L'assenza della curva? Sarà un'ulteriore sfida da parte del gruppo che ha apprezzato la vicinanza dei tifosi nell'ultimo allenamento: stiamo vivendo una fase delicata. Le sfide ravvicinate? Le difficoltà ce le abbiamo noi, come ce le hanno gli altri: avere una rosa ampia mi permette di gestire tutte le partite, tra infortuni e squalifiche: chi ha organici importanti magari sarà meno penalizzato, ma questo lo vedremo a marzo".