Avellino, Pazienza: "Fischi giusti. Io in discussione? È uno stimolo in più"

11.02.2024 22:30 di Matteo Ferri   vedi letture
Avellino, Pazienza: "Fischi giusti. Io in discussione? È uno stimolo in più"
TMW/TuttoC.com

Seconda sconfitta interna consecutiva per l'Avellino che, dopo il ko col Sorrento, cade di misura anche contro il Messina al Partenio-Lombardi. Il tecnico biancoverde, Michele Pazienza, non cerca alibi: "Sono il primo responsabile, oggi abbiamo perso in maniera brutta, così come col Sorrento, ma stavolta si poteva fare qualcosa in più - riporta TuttoAvellino.it - Nel momento difficile abbiamo dimostrato di essere un gruppo, ora dobbiamo essere compatti perché non eravamo il Real Madrid prima, anche se i risultati nascondevano alcune cose. Il mercato di gennaio è stato fatto in maniera ottimale, i ragazzi scelti hanno dato risposte positive e possono fare ancora di più, sta a me metterli in condizione di poterlo fare". 

Pazienza accetta le critiche: "Ho sentito i cori e i fischi e li accetto. Sono il primo che può e deve fare di più, che deve trovare le soluzioni per venire fuori da questa situazione. Io in discussione? Lo sono sempre e questa cosa mi stimola".