Bisceglie, Papagni: “Passivo esagerato, ma ho visto la miglior prima ora”

07.03.2021 20:00 di Dario Conti   Vedi letture
Bisceglie, Papagni: “Passivo esagerato, ma ho visto la miglior prima ora”
TMW/TuttoC.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com

Al termine del 0-3 subìto dal Catania, il tecnico del Bisceglie, Aldo Papagni, commenta il match, partendo dalle 500 panchine raggiunte mercoledì scorso contro il Monopoli:

“Voglio ringraziare la società, che ha voluto omaggiare le mie 500 panchine (prima della gara è stata consegnata una maglia celebrativa, ndr). Il caso ha voluto che lo facessi nella mia città, ho provato emozioni indescrivibili. Non pensavo di festeggiare con la più sonora sconfitta in casa, da quando da quando sono a Bisceglie. In un’ora abbiamo giocato la miglior gara, avremmo meritato il vantaggio. Alla fine del p.t. eravamo consapevoli di far nostra la partita, ma come avviene spesso nel calcio l’aspetto mentale, dopo l’uno-due, è totalmente cambiato e dalla migliore prima ora siamo passati alla più brutta mezz’ora. Il passivo è esagerato, se andiamo a valutare quel che è avvenuto in tutta la gara. Analizzeremo insieme gli errori commessi, cercando di eliminarli. Siamo consapevoli che la squadra vista nella prima ora è la quella che deve continuare a dimostrare la possibilità di giocarsi le chance salvezza”.