Casertana, Ginestra: "Partita difficile, non rimprovero nulla ai ragazzi"

10.11.2019 23:00 di Gaetano Scotto di Rinaldi   Vedi letture
Casertana, Ginestra: "Partita difficile, non rimprovero nulla ai ragazzi"

La Casertana cade sul campo della Reggina in una partita complicata e mal gestita dagli uomini allenati da mister Ginestra. Proprio il tecnico dei falchetti si è presentato nella conferenza stampa post gara. Ecco quanto emerso dalle sue parole:

“Niente da dire ai miei ragazzi, abbiamo fatto la nostra partita. Poi è normale che quando loro vanno in vantaggio, tutto diventa tutto più complicato. Voglio però ricordare che il nostro obiettivo resta la salvezza e che in campo c’erano tanti ragazzi. C’erano tante assenze, oggi dispiace aver perso, ma sapevamo sarebbe stata difficile. Noi stiamo facendo il nostro percorso, dobbiamo essere bravi anche nelle sconfitte, ricordando che ci sono sempre tanti ragazzi in mezzo al campo. Arbitri? Loro sono giovani proprio come i giocatori, non bisogna lamentarsi perché loro svolgono il loro lavoro, poi ci sta che commettano degli errori, proprio come loro. Starita purtroppo ha avuto problemi durante la settimana, è già un miracolo che sia sceso in campo”.