Catania, Pellegrino: "Reginaldo, Claiton e Izco? Vecchietti ancora tonici"

21.09.2020 11:20 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Maurizio Pellegrino
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Maurizio Pellegrino

Soddisfazione in casa Catania da parte del direttore dell'area sportiva Maurizio Pellegrino per come si sta svolgendo il mercato rossazzurro: "La strategia era quella di fare la squadra e poi cedere. Per fortuna - spiega il dirigente dalle colonne del Corriere dello Sport - avevo seminato per tempo, ancora prima che il club passasse a Sigi, cosicché una volta rilevato il Catania abbiamo avuto l'opportunità di procedere con passo svelto".

Sono arrivati Reginaldo e Claiton ed è tornato Izco: "Vecchietti ancora tonici" li definisce Pellegrino che aggiunge: "Claiton è un grandissimo giocatore e con i tempi giusti. Sono certo che farà grandi cose. Ma anche Reginaldo in questi primi allenamenti ha dimostrato di essere motivatissimo. Sono contento, perché proprio loro possono fare da traino per tutti gi altri assieme a Izco. Magari non partirà dalla prima gara nell'undici iniziale, ma di lui avremo bisogno".