Catanzaro-Palermo, il big match del riscatto. Le probabili formazioni

24.01.2022 11:40 di Andrea Scozzafava   vedi letture
Catanzaro-Palermo, il big match del riscatto. Le probabili formazioni
TMW/TuttoC.com
© foto di Andrea Rosito

Dopo lo stop del campionato causa Covid e l’eliminazione dalla semifinale della Coppa Italia di Serie C contro il Padova, stasera alle 21 al ‘Nicola Ceravolo’, il Catanzaro ospita il Palermo in un big match che vale più di tre punti. Una sfida intrigante tra due rose forti e ambiziose ma che hanno bisogno urgentemente di rilanciarsi dopo i diversi punti persi a fine 2021. I giallorossi guidati da Vincenzo Vivarini non vincono in campionato da tre giornate, l’ultima vittoria contro il Campobasso poi un pari nel derby con la Vibonese e una sconfitta contro la Virtus Francavilla. I rosanero invece del nuovo tecnico Silvio Baldini, alla sua seconda esperienza sulla panchina del Palermo dopo l’esonero di Filippi, sono reduci da tre sconfitte, due pareggi e una sola vittoria nelle ultime cinque. La differenza tra le due formazioni in classifica è di appena un punto, in favore del Palermo, ma entrambe questa sera andranno a caccia della vittoria per continuare a coltivare i loro sogni. Il Catanzaro infatti, vuole recuperare il terreno perso per strada e la società lo ha dimostrato ampiamente, lavorando molto in questa sessione invernale di calciomercato, portando in Calabria diversi innesti importanti, tra questi Sounas, Bjarkason, Biasci, Maldonado e infine lo zar Iemmello, tornato dove è nato e cresciuto. Per quanto riguarda il Palermo invece, sono arrivati solamente due nuovi giovani, Felici e Damiani rispettivamente da Lecce ed Empoli. Un big match comunque importante per riavvicinarsi alla vetta della classifica attualmente lontana 13 lunghezze per i calabresi e 12 per il club siciliano. I precedenti in Calabria sorridono al Catanzaro: 14 le vittorie dei giallorossi, sette i pareggi e due le vittorie rosanero. Si preannuncia una partita molto aperta e che promette spettacolo ed emozioni.

QUI CATANZARO: Per mister Vivarini, oltre a Iemmello ancora fuori condizione, diverse assenze, tra queste Tentardini, Rolando, Vandeputte e Maldonado ma ritornano Cianci, Carlini e Scognamillo. Nel solito 3-5-2 davanti a Branduani spazio a De Santis, Fazio e Martinelli. Sulle fasce ballottaggio tra Porcino e Bombagi per sostituire Vandeputte e dall’altra parte invece ancora Bjarkason all'esordio in campionato così come Sounas. Assieme al greco, a centrocampo Verna e Welbeck mentre in avanti la coppia formata da Cianci e Vazquez.

QUI PALERMO: Per il neo tecnico Baldini, out Almici, Marong, Peretti, Buttaro e Pelagotti mentre viene recuperato Brunori dopo la positività al Covid-19. Nel classico 4-2-3-1, davanti a Massolo, il quartetto difensivo formato da Doda, Lancini, Marconi e Giron. Dietro a Brunori spazio a Silipo, Luperini e Floriano mentre il neo acquisto Damiani sulla mediana potrebbe esordire oggi da titolare con la maglia rosanero.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

CATANZARO (3-5-2): Branduani; De Santis, Fazio, Martinelli; Bjarkason, Sounas, Welbeck, Verna, Porcino; Cianci, Vazquez. A disp. Nocchi, Romagnoli, Scognamillo, Gatti, Bayeye, Cinelli, Curiale, Bombagi, Biasci, Carlini. All. Vivarini.

PALERMO (4-2-3-1): Massolo; Doda, Lancini, Marconi, Giron; Damiani, De Rose; Silipo, Luperini, Floriano; Brunori. A disp. Misseri, Accardi, Perrotta, Crivello, Somma, Dall'Oglio, Odjer, Valente, Fella, Soleri, Felici. All. Baldini.

Arbitro: Luigi Carella della sezione di Bari. Assistenti: Antonio Severino di Campobasso e Mauro Dell'Olio di Molfetta. Quarto Ufficiale: Luca Cherchi di Carbonia.