Cavese, Campilongo: "Sputeremo sangue anche per i tifosi"

22.02.2020 18:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Cavese, Campilongo: "Sputeremo sangue anche per i tifosi"

Salvatore Campilongo, tecnico della Cavese, in vista dell'atteso match col Bari, come riportato da zerottonove.it, ha dichiarato: “Noi con le grandi squadre abbiamo fatto grandi prestazioni ed ottimi risultati. Noi sappiamo che è una partita tosta, ma sappiamo che per i nostri tifosi è attesa da tempo, vista anche la rivalità e dovremo sputare sangue in campo anche per loro. Saremo più attrezzati in panchina rispetto ad Avellino, ma anche in campo alzeremo il tasso tecnico. La squadra sta bene ed è cresciuta, anche in quei giocatori che sono arrivati strada facendo. Noi siamo migliorati tantissimo nel chiudere gli spazi e prendere pochi gol, adesso voglio vedere dagli attaccanti più incisività, cattiveria perché abbiamo molta qualità con i vari Russotto, Cesaretti, Maza o Di Roberto e dobbiamo sfruttarla. Noi dobbiamo tener conto anche del tour de force e penso che domani qualcuno riposerà, in vista di un’altra partita fondamentale, come quella contro il Rende di mercoledì“.

“Arriva qui una squadra costruita per vincere ed è imbattuta da 21 partite ed ha giocatori che non hanno niente a che vedere con questa categoria. Vivarini è un allenatore che io stimo tantissimo. Penso che se fosse stato lui in panchina dalla prima giornata, il Bari poteva giocarsela testa a testa fin dall’inizio della stagione. Contro questa squadra mi aspetto una grande prestazione”.