Cavese, Lulli: "Qui perché a me piacciono le piazze calde"

21.07.2019 19:00 di Dennis Magrì Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Cavese, Lulli: "Qui perché a me piacciono le piazze calde"

Luca Lulli, nuovo centrocampista della Cavese, ai microfoni di tuttomercatoweb.com ha parlato del suo approdo tra le fila dei blufoncé: "Ho accettato la chiamata della Cavese perché a me piacciono le piazze calde, è quel tipo di ambiente che fa per me. Sappiamo che nel nostro girone troveremo stadi pieni e ricchi di passione, ma Cava è una delle migliori al Sud. Non nego che la presenza del mister ha inciso, anche ai tempi della Sambenedettese c'era stato un contatto. Appena mi hanno chiamato sono venuto di corsa e ho accettato immediatamente, le parole del direttore sportivo mi hanno caricato. La rabbia agonistica di una città che vive di calcio è uno stimolo importante per ogni calciatore". 

"A prescindere dai nomi - prosegue - credo che sia la fame a fare la differenza. È un gruppo nuovo e siamo partiti prima degli altri proprio per conoscerci meglio e curare ogni minimo dettaglio. Secondo me stiamo facendo un ottimo lavoro, siamo già proiettati alla Coppa Italia e sarebbe bellissimo affrontare la Salernitana o qualche squadra di categoria superiore".