Monopoli-Vibonese, Scienza e il tabù “Veneziani”: le probabili formazioni

22.11.2020 11:30 di Adriano Fiorini   Vedi letture
Monopoli-Vibonese, Scienza e il tabù “Veneziani”: le probabili formazioni
TMW/TuttoC.com

Per la 12a giornata di campionato di Serie C girone C, al “Veneziani” va in scena, a partire dalle 15.00 di questo pomeriggio (Live Mathc su TuttoC.com), lo scontro tra il Monopoli di Scienza e la Vibonese di Galfano.

I padroni di casa, che in classifica “galleggiano” tra la zona playout e quella playoff con 9 punti in 8 gare (2 vittorie, 3 pareggi, 3 sconfitte), hanno giocato l'ultima volta in campionato lo scorso 11 novembre, pareggiando in casa contro la Viterbese per 1-1 (Arena in gol per i biancoverdi, Tounkara per i laziali). In generale, negli ultimi 5 scontri, la formazione di Scienza ha raccolto 6 punti. L'ultima vittoria interna del Monopoli, curiosamente, risale al 23 settembre scorso, quando al “Veneziani” i pugliesi riuscirono a piegare per 1-0 il Modena con la rete firmata da Paolucci, nell'incontro valevole per la Coppa Italia. In questa edizione della Serie C, pertanto, alla casella “vittorie casalinghe”, continua a permanere un insoddisfacente zero.

La Vibonese, invece, che come gli avversari di questo pomeriggio ha disputato solamente 8 gare in campionato, di punti ne ha totalizzati 12 (3 vittorie, 3 pareggi, 2 sconfitte). La squadra calabrese è reduce dalla sconfitta patita in quel di Catania della settimana scorsa, nella quale le reti di Welbeck e Pecorino hanno reso praticamente ininfluente quella siglata da Plescia sul finire del match. Prima di questa battuta di arresto, tuttavia, i rossoblu di Galfano erano stati in grado di inanellare ben 5 risultati utili (2 vittorie e 3 pareggi).

Un dato che farà piacere a Scienza, è che nelle tre occasioni che ha incontrato la Vibonese ha sempre vinto. L'unico ex dell'incontro è Filippo Berardi. Il classe '97, oggi in forza alla Vibonese, ha vestito la casacca del Monopoli in Serie C nella stagione 2018-19 per 15 volte, realizzando anche una segnatura. I precedenti di Monopoli-Vibonese sono in tutto 3. Per 2 volte ha festeggiato la vittoria la formazione pugliese, in una, invece, i tre punti sono andati a quella calabrese. Il match più recente disputato al “Veneziani”, è quello giocato il 25 agosto del 2019, che grazie al gol di Fella arrivato sul finire della ripresa, si trasformò nel primo successo della squadra biancoverde di quel campionato.

QUI MONOPOLI – Poche le notizie che Scienza ha dato sulla condizione atletica dei suoi ragazzi, ben più esplicito è l'atteggiamento in campo che da loro si attende. Il tecnico dei Gabbiani biancoverdi ha richiesto un maggior contributo mentale durante le gare, già a partire da quella odierna, che mette davanti al suo gruppo una formazione che per gioco è certamente apprezzato dall'allenatore domese. Arena è squalificato e salvo recuperi dell'ultimo minuto, non dovrebbero esserci neanche Fusco, Sales e Giosa. Difesa, dunque, da inventare per i padroni di casa.

QUI VIBONESE – Le buone notizie per Galfano arrivano dalla confermata negatività ai test molecolari di due suoi elementi. Difficile, tuttavia, che questo modifichi sensibilmente i progetti del tecnico dei rossoblu. Molto probabile, in questo senso, che i calabresi si presentino al “Veneziani” con il 3-5-2 sia pure riveduto e corretto date le assenze. Mattei dovrebbe essere ancora indisponibile, mentre Redolfi sconterà una gara di squalifica. Tanta, al di là delle difficoltà, la voglia di riscatto della Vibonese, dopo il brutto passo falso della trasferta di Catania.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il Live Match di TuttoC.com:

Monopoli (3-5-2): Pozzer; Mercadante, Bastrini, Nicoletti; Tazzer, Giorno, Paolucci, Piccinni, Zambataro; Marilungo, Starita. A disp.: Menegatti, Oliveto, Antonacci, Basile, Arlotti, Guiebre, Nina, Rimoli, Vassallo, Santoro, Samele. All.: G. Scienza

Vibonese (3-5-2): Mengoni; Sciacca, Bachini, Mahrous; Ciotti, Ambro, Tumbarello, Laaribi, Spina; Berardi, Plescia. A disp.: Leone, Aguì, Staropoli, Marson, Rasi, Montagno Grillo, Prezzabile, Mancino, La Ragione, Di Santo. All.: A. Galfano

Arbitro: Mattia Caldera della sezione di Como (assistenti:Piatti-Lipari); IV Ufficiale: Pascarella