Reggina, Corazza: "Con Toscano già vissuta annata importante a Novara"

20.07.2019 10:45 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Simone Corazza
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Simone Corazza

Simone Corazza, neoattaccante della Reggina, ha spiegato ai microfoni del sito ufficiale come è nata la trattativa con gli amaranto: "E' partita dal fatto che cercavo un'altra destinazione, non perché non mi trovassi bene a Piacenza, ma avevo voglia di provare una nuova realtà. Poi ho avuto un contatto con mister e direttore ed è nato tutto". Corazza ritrova in panchina Toscano, che aveva già avuto a Novara: "Abbiamo vissuto un'annata importante sia dal punto di vista personale sia dal punto di vista squadra. Sono arrivato in doppia cifra e abbiamo vinto il campionato". Il giocatore è stato limitato nel corso della sua carriera da parecchi infortuni: "Non ho alcun rimpianto, non do la colpa agli infortuni. Diciamo però che sono stati una bella mazzata dal punto di vista psicologico, ma sono sempre rimasto concentrato per rimettermi in piedi". Chiusura con l'obiettivo per la nuova stagione: "Partire forte e fare un buon campionato".