Ternana, Tagliavento senza peli sulla lingua: "Da ex arbitro sono allibito"

14.07.2020 12:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Ternana, Tagliavento senza peli sulla lingua: "Da ex arbitro sono allibito"

Dopo la finale di Coppa Italia persa contro la Juventus U23 un'altra cocente delusione per la Ternana, fuori dai playoff dopo il pareggio 2-2 col Bari, al San Nicola. Fere infuriate per la direzione arbitrale come si evince, non solo dal commento post gara di mister Gallo, ma anche dalle parole del vicepresidente, Paolo Tagliavento: "Ho visto uscire nostri giocatori gravemente infortunati, abbiamo subito una espulsione incomprensibile mentre i nostri avversari hanno terminato la gara in 11. Oggi per me, che per tanti anni ho avuto la fortuna di arbitrare ad alti livelli, è veramente difficile giudicare la partita, sono allibito. Per anni ho faticato a comprendere le reazioni dei dirigenti, oggi, che sono dall’altra parte della barricata, dopo una direzione di gara così, mi rendo conto di quanto sia complicato non reagire ad ingiustizie così palesi. Veder vanificati gli sforzi di una società, di una squadra e di un ambiente intero, per una gara gestita così, mi provoca rabbia”.