INTERVISTA TC - Ag. Cittadino: "Felice di restare con la maglia del Bisceglie"

21.01.2021 11:00 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
Cittadino (foto a dx)
Cittadino (foto a dx)
© foto di Alberto Fornasari

Andrea Cittadino resta a Bisceglie. Almeno fino alla fine di questo campionato. Classe 1994, il centrocampista ha disputato un ottimo girone d’andata confermandosi, tra l’altro, un atleta con il vizio del gol. Quest’anno ne ha realizzati già 4, confermandosi a livelli altissimi dopo le proficue esperienze con le maglie di Foggia e Latina. Si è parlato con insistenza di una sua possibile partenza anticipata, dal momento che molti club hanno bussato alla porta dell’agente per chiedere informazioni. La nostra redazione ha contattato telefonicamente il procuratore, l’avvocato Lara Palmegiani, per fare definitivamente chiarezza: “Andrea ha iniziato molto bene la sua stagione, il direttore sportivo del Bisceglie Livio Scuotto lo ha voluto fortemente e stipulammo un accordo a settembre con reciproca soddisfazione. Le sue caratteristiche hanno attirato tanti addetti ai lavori che, in questa sessione di mercato, hanno chiesto informazioni a me e al club soprattutto per la sua capacità di segnare tanti gol. Ci tengo a precisare che non abbiamo nessuna intenzione di interrompere anzitempo il rapporto con il Bisceglie che, tra l’altro, nella persona dell’allenatore lo ha ritenuto intoccabile. Bisogna avere anche riconoscenza nei confronti di chi gli ha dato affetto e fiducia consentendogli di esprimersi al meglio. E’ normale che, nel mercato di riparazione, possano esserci interessamenti e ringraziamo tutti coloro che hanno mostrato stima, ma Cittadino è felice di indossare ancora questa maglia e farà di tutto per aiutare la proprietà a raggiungere gli obiettivi prefissati”.