Il Piccolo: "Triestina salvata in extremis, ceduta a un gruppo italiano"

23.06.2022 09:15 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Il Piccolo: "Triestina salvata in extremis, ceduta a un gruppo italiano"
TMW/TuttoC.com
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net

"Triestina salvata in extremis, ceduta dai Biasin a un gruppo italiano". Titola così, già in prima pagina, l'edizione locale odierna de Il Piccolo. Alle pagine 42 e 43 gli approfondimenti su 'la Triestina esce dalla crisi societaria': "I Biasin vendono. L’Unione è salva e iscritta alla C. Dopo una lunga e intensa trattativa in conference call l’Atlas consulting prende l’80% e così finisce un’epoca". E ancora: "I nuovi: «Onorati di stare in una piazza che merita palcoscenici più alti». Dipiazza: «Bravo Milanese». Ieri sera è stato costituito il nuovo cda che gestirà da oggi il club, da definire il budget e l’organigramma per gettarsi sul mercato". Infine il focus: "«Intanto un vero grazie alla nuova proprietà, tornare tra i Dilettanti sarebbe stato umiliante». Dal Centro di coordinamento alle Mule alabardate i tifosi organizzati del club rossoalabardato gioiscono per lo scampato pericolo".