Coppa Italia Lega Pro: Verona corsaro a Lumezzane

02.12.2009 16:22 di Redazione  articolo letto 291 volte
Nella seconda giornata del 3° turno di Coppa Italia Lega Pro al "Comunale" di Lumezzane il Verona riesce a ribaltare il risultato del primo tempo (1-0 in favore dei padroni di casa), battendo il Lumezzane per 3-2. Bresciani in vantaggio all´11´ con Pini, che dal lato sinistro della trequarti colpisce verso il palo lontano trovando il sette e battendo Rafael. Nella ripresa l´arbitro fischia un calcio di rigore per l´Hellas (al 64´): scambio in area di rigore tra Campisi e Ciotola, l´ex Avellino cade dopo il tocco di Checcucci. Sul dischetto va Gomez che di destro spiazza Trini. Il sorpasso per gli uomini di Remondina arriva poi all´81´ con Farias, bravo a capitalizzare un pallonetto di Campisi a superare la difesa rossoblù. Ma all´87´ c´è il pareggio del Lumezzane con Faroni, che di testa spizzica il calcio di punizione dalla trequarti calciato col mancino da Lauria. Non passa che un minuto e Farias realizza la doppietta personale su servizio di Gomez.
 
Il tabellino LUMEZZANE - HELLAS VERONA 2-3 (1-0)
Reti: 11´ Pini (L); 65´ rig. Gomez (V), 81´ e 88´ Farias (V), 87´ Faroni (V)
LUMEZZANE - Trini; Romeo, Bonatti (67´ Cornali), Checcucci, Pini; Faroni, Calliari, Cinelli (46´ Ciasca); Bradaschia (61´ Salvi), Galabinov, Lauria. (Gazzoli, Guagnetti, Pintori, Marconi). All. Menichini
VERONA - Rafael; Campagna, Massoni, Anselmi (46´ Comazzi), Bertolucci; Garzon (75´ Jorginho), Burato, Campisi; Ciotola (82´ Viviani), Gomez, Farias. (Ingrassia, Esposito, Herrera, Rantier). All. Remondina