Avellino, l'ex Criaco: "Ai playoff contano stato di forma ed esperienza"

04.05.2021 18:45 di Giacomo Principato   Vedi letture
Avellino, l'ex Criaco: "Ai playoff contano stato di forma ed esperienza"
TMW/TuttoC.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Leo Criaco, ex difensore dell'Avellino e adesso allenatore, commenta a SportChannel le chance playoff dei campani: "Ultimamente le cose non vanno benissimo, è un peccato per quello che l'Avellino aveva fatto vedere. Meritava il secondo posto, è stato sfortunato, anche se devi vincere quando affronti una squadra già retrocessa. Lo stato di forma con cui arrivi ai playoff è importante, ma conta tanto anche l'esperienza. Quando ho giocato io ad Avellino, la squadra era composta da gente che aveva vinto dappertutto, come Riccio, Puleo, Millesi, Biancolino, Ghirardello. Si riuscivano a gestire meglio i finali di campionato. Ora vedo in rosa meno calciatori che hanno vinto in passato. Giocare prima, in questo caso, può essere un vantaggio giocare subito e non fermarsi per tre settimane. Chi ha fatto molto bene nel finale di stagione è il Catanzaro, sembrava in ritardo per il secondo posto che ormai era in mano all'Avellino. Ma l'organico del Catanzaro c'è gente che ha vinto da protagonista, vedo molto bene questa squadra", le parole riprese da tuttoavellino.it.