Cascione: "Con la Pistoiese c'è accordo di massima. C e D, obiettivi diversi"

19.06.2022 21:20 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Cascione: "Con la Pistoiese c'è accordo di massima. C e D, obiettivi diversi"
TMW/TuttoC.com
© foto di TuttoSalernitana.com

Emmanuel Cascione, prossimo allenatore della Pistoiese, intervenuto a pistoiasport.com, ha dichiarto: "Abbiamo trovato un accordo di massima e siamo già a buon punto su molti aspetti, ma ancora non abbiamo ufficializzato niente poiché mancano un paio di dettagli. La chiamata mi ha reso molto felice sia per il mio passato da calciatore in città, sia perché mia moglie è di Pistoia e i miei figli ci sono cresciuti. Mi farebbe piacere tornare a disputare un campionato guidando una prima squadra, dopo due anni nel settore giovanile che mi sono stati di grande importanza. Sia a Napoli che a Sassuolo ho respirato mentalità da grande squadra, seppur gli obiettivi d’inizio anno fossero differenti. In un caso mi hanno chiesto di vincere e riportare gli azzurri in Primavera 1, a Reggio Emilia il lavoro era diverso, finalizzato alla crescita dei talenti del futuro. Una Pistoiese in Serie D sarebbe la squadra contro cui tutte le avversarie giocherebbero col coltello tra i denti. La Serie D è un campionato estremamente complicato, sia per il format sia per il blasone delle squadre che vi militano. Nessuna partita è scontata e non sempre vince la compagine più forte. In Serie C il discorso sarebbe ben diverso, sia gli obiettivi che la costruzione della squadra cambierebbero notevolmente".