De Feudis: "Riparto dall'U12. 301 caps col Cesena? Sacrificio e dedizione"

18.08.2022 19:10 di Sebastian Donzella Twitter:    vedi letture
De Feudis: "Riparto dall'U12. 301 caps col Cesena? Sacrificio e dedizione"
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Beppe De Feudis, bandiera del Cesena e nuovo allenatore dell’Under 12 bianconera, ha raccontato al sito ufficiale del club le sue sensazioni a margine del raduno della squadra dei 2011. Ecco le parole del neo-tecnico bianconero: "Questa è la prima esperienza alla guida di ragazzi che vestono la maglia del Cesena: a loro vorrei trasmettere quello che ho provato quando ero giocatore e far capire che un giorno anche loro potrebbero diventare calciatori importanti è veramente stimolante. La prima cosa a cui i ragazzi devono pensare a questa età è divertirsi".

Il Conte ha proseguito parlando della recente esperienza nello staff tecnico di Viali alla guida della prima squadra: Sono stati due anni molto positivi, ho lavorato con un allenatore esperto che mi ha insegnato tanto. Adesso tutto questo bagaglio di conoscenze voglio trasmetterlo ai miei ragazzi, che si affacciano al mondo del calcio".

De Feudis ha chiuso parlando delle sue aspirazioni nella nuova carriera in panchina: "Ci sono tanti allenatori molto bravi in Italia, quindi è bene guardare e poi prendere spunto da tutti cercando di costruire una propria idea. Questo è un inizio per me e non nascondo che mi piacerebbe arrivare anche ad allenare una prima squadra, però bisogna fare tanta esperienza e sarà il campo a dire se meriterò di arrivarci. Cosa serve per collezionare 301 presenze col Cesena come ho fatto io? Occorrono tanto impegno, sacrificio e dedizione: non è facile raggiungere certi traguardi, ma ai ragazzi racconterò come sono riuscito a farmi largo in questo mondo".