FOCUS TC - Arbitri 26^ giornata: sempre gli stessi errori. Basta!

23.02.2021 13:30 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
Valerio Maranesi
TMW/TuttoC.com
Valerio Maranesi
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Nuovo appuntamento della rubrica di TuttoC.com  "Focus Arbitri", interamente dedicata ai fischietti della terza serie, incentrata sulle performance più importanti e sugli errori che hanno inciso maggiormente sul risultato finale. Una sorta di lente d’ingrandimento atta anche a chiarire le questioni più controverse del regolamento. Ecco di seguito gli arbitri protagonisti in negativo nel 26° turno di campionato nel girone B di Lega Pro. In quello A e C non ci sono errori determinanti ai fini del risultato.

Si precisa, inoltre, che la nostra rubrica trae spunto dalle immagini video (non sempre sono riportate le infrazioni dei direttori di gara) messe a disposizione della piattaforma Eleven Sports. Pertanto si invitano le società a segnalare e documentare, con immagini video, entro lunedi sera, situazioni arbitrali a loro dire penalizzanti che saranno valutate dalla nostra redazione, inviando un'email al seguente indirizzo lucaesposito@tuttoc.com

Fermana - Imolese 2-0 (Girone B)

Roberto Lovison sez. Padova - Primo anno alla Can C - Assistenti Pellino - Rizzotto. Errore del ddg al 7’ quando annulla la rete realizzata dall’attaccante locale D’Anna. Il ddg fischia un presunto fallo tra due calciatori avversari che non partecipano all’azione ma si trattengono a vicenda. 

Voto arbitro 5 [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUi]

V. Verona - Triestina 2-2 (Girone B)

Valerio Maranesi sez. Ciampino – Quarto anno alla Can C - Assistenti Poma - Turrini. Grave errore dell’arbitro al 73’ quando annulla la rete realizzata dagli ospiti: il contatto tra  Gomez e Vicentin e’ chiaramente regolare.

Voto arbitro 4,5 [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUi]

Legnago - Gubbio 1-2 (Girone B)

Cristian Cudini sez. Fermo - Quarto anno alla Can C - Assistenti Maiorino - Galimberti. Grave e determinate errore del ddg al 93’ quando concede il calcio di rigore agli ospiti per un presunto fallo subito dall’attaccante Pellegrini da parte del difensore locale Ricciardi. Nell’occasione il difensore colpisce chiaramente il pallone e non l’avversario.

Voto arbitro 3 - [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUi]