FOCUS TC - Arbitri 38^ giornata: male Di Marco e Costanza

04.05.2021 13:30 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
FOCUS TC - Arbitri 38^ giornata: male Di Marco e Costanza
TMW/TuttoC.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Nuovo appuntamento della rubrica di TuttoC.com "Focus Arbitri", interamente dedicata ai fischietti della terza serie, incentrata sulle performance più importanti e sugli errori che hanno inciso maggiormente sul risultato finale. Una sorta di lente d’ingrandimento atta anche a chiarire le questioni più controverse del regolamento. Ecco di seguito gli arbitri protagonisti in negativo nel 38° e ultimo turno di campionato nel girone B e C di Lega Pro. In quello A non ravvisiamo errori determinanti ai fini del risultato.

Virtus Verona-Modena 3-3 (Girone B)

Davide Di Marco sez. Ciampino – Primo anno alla Can C - Assistenti: Zezza-Zanellat. Grave errore dell'arbitro al 75' quando assegna il calcio di rigore ai locali: il contatto tra il l’attaccante veneto e il difensore ospite è regolare.

Voto arbitro 4,5 [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]

Ternana-Juve Stabia 3-4 (Girone C)

Antonino Costanza sez. Agrigento - Primo anno alla Can C - Assistenti: Boggiani-Landoni. Grave e incredibile doppio errore dell'arbitro. Il primo lo commette al 79' quando non concede il calcio di rigore agli ospiti ma addirittura ammonisce per la seconda volta il calciatore Garattoni per simulazione. Il secondo errore al 85' quando assegna il calcio di rigore agli ospiti: il contatto tra l’attaccante delle vespe Cernigoi e Peralta è del tutto regolare.

Voto arbitro 4  [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]