Giudice Sportivo: mille euro di ammenda alla Viterbese

10.12.2019 16:10 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Giudice Sportivo: mille euro di ammenda alla Viterbese

Il Giudice Sportivo Sostituto Avv. Cosimo Taiuti, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute del 9 e 10 Dicembre 2019 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano.

SOCIETA'

AMMENDA 
€ 1.000,00 VITERBESE CASTRENSE per mancanza del medico sociale durante la gara come si evince dalla distinta presentata dalla società.

DIRIGENTI ESPULSI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 24 DICEMBRE 2019 E AMMENDA € 500,00
FACCI MATTIA (VIRTUSVECOMP VERONA) per comportamento offensivo e minaccioso verso un tesserato della squadra avversaria (panchina aggiuntiva).

DIRIGENTI NON ESPULSI
AMMONIZIONE (I INFR) PEZZOTTI BERARDINO (RIETI)

ALLENATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA E AMMENDA € 500,00
TRIMARCHI FRANCESCO (POTENZA) per comportamento irriguardoso verso un tesserato della squadra avversaria (panchina aggiuntiva).