Iadaresta: "Mignani sa reggere la pressione. Cheddira è affamato"

14.09.2021 13:15 di Marco Pieracci   vedi letture
Iadaresta: "Mignani sa reggere la pressione. Cheddira è affamato"
TMW/TuttoC.com
© foto di Matteo Ferri

L'ex attaccante del Bari, Pasquale Iadaresta, ai microfoni di TuttoBari.com, spende parole importanti per l'allenatore Michele Mignani: "È una persona per bene, equilibrata, con delle idee molto chiare. Ha un compito molto difficile, ma è abituato alle pressioni. Mi piace molto il suo aplomb e il suo equilibrio. In una piazza come Bari è necessario saper gestire i momenti, dall'esaltazione alla rapida depressione. Sono sicuro che farà bene. Mi piace molto Cheddira, un ragazzo affamato. Gli attaccanti del Bari hanno tutte caratteristiche diverse tra loro e sono tutti funzionali l'uno con l'altro. Sarà bravo Mignani a sfruttare di volta in volta tutti in base alle circostanze. I cinque cambi danno poi l'opportunità di cambiare volto alle partite. Sarà un aspetto fondamentale per il proseguo del campionato. Ho visto un Bari dall'altissima qualità e che sta trovando fiducia. La cosa più importante è stata la vittoria, perché il Picerno si è difeso bene e ha saputo mettere in difficoltà i biancorossi. Grazie a questo successo si può cavalcare quell'entusiasmo che a mio parere è mancato lo scorso anno. Manca ormai solo questo fattore, perché per il resto hanno tutto. Ben venga la vittoria, ben venga il gol di Simeri e ben venga che il Bari già si trovi ai vertici della classifica!"