L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 10/04

11.04.2021 00:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 10/04
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Tre gare hanno aperto la giornata in Serie C. L'Albinoleffe ha schiantato per 3-0 la Carrarese, sconfitta che ha portato alle seconde dimissioni, stavolta irrevocabili, di mister Silvio Baldini, che chiude così dopo quattro anni la sua avventura ai marmiferi. Palermo e Vibonese impattano per 0-0, mentre l'Avellino piega 1-0 il Bari con un gol di Giuseppe Fella e blinda il secondo posto. 

Così Baldini a fine gara: "Non c'è molto da dire, siamo alla quinta sconfitta consecutiva e la situazione non è assolutamente svoltata dopo che ho rassegnato le mie dimissioni poi respinte al termine di Carrarese-Giana Erminio. I nostri risultati non sono cambiati ed ora a tre giornate dal termine non c'è altra soluzione che quella di farmi da parte perché non posso più essere utile alla causa e la mia priorità è il bene della Carrarese da raggiungere nelle prossime partite, senza di me". 

Ex attaccante e allenatore amaranto, Cristiano Lucarelli conosce benissimo Livorno. Il tecnico, intervistato da TeleCentro2, parla proprio dei toscani e della loro difficile situazione: "Spinelli è un presidente che può tranquillamente mantenere una squadra in serie A, cosa sia successo quest’anno a livello societario è incomprensibile. Non fa parte del suo carattere deporre le armi in questa maniera - riporta livorno24.com -. Gli ho chiesto spiegazioni per tutto ciò che è accaduto, ma non ho ricevuto risposte esaudienti. Lasciare una squadra in serie D dopo aver partecipato alla coppa Uefa non gli fa certo onore”.

La Cavese 1919 rende noto di aver risolto consensualmente il rapporto contrattuale con il calciatore Luca Lulli, che chiude la sua esperienza in maglia bleufoncé dopo aver collezionato 25 presenze in due stagioni.