La C a Euro 2020 - Jorginho, dall'annata in Lega Pro alla Champions

11.06.2021 16:00 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
La C a Euro 2020 - Jorginho, dall'annata in Lega Pro alla Champions
TMW/TuttoC.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Mi sono divertito molto lì". Parole di Jorginho, faro del centrocampo del Chelsea e della Nazionale azzurra. L'italo-brasiliano, fresco vincitore della Champions League, giusto un decennio fa calcava i campi di Lega Pro. Alla Sambonifacese, precisamente, in un'annata che lo vide arrivare in prestito dall'Hellas Verona, mettendo insieme più di trenta presenze, saltandone una sola e mettendo a segno anche un gol, contro il Casale. Un'annata convincente, durante la quale il centrocampista si divertì e divertì i tifosi rossoblù. Poi il ritorno nel club scaligero e la grande intuizione del DS Gibellini, che convinse un allora titubante mister Mandorlini a puntare su quel ragazzo, all'epoca ancora brasiliano. Da lì la promozione in A, le grandi annate al Napoli e quelle ancora più grandi al Chelsea. Con una Champions in tasca e un Europeo tutto da disputare.