Machin: "CR7 un idolo. Sarebbe bello sfidarlo tra due anni in Monza-Juve"

06.04.2020 23:30 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Machin: "CR7 un idolo. Sarebbe bello sfidarlo tra due anni in Monza-Juve"

José Machin, grande colpo di mercato del Monza nel mercato invernale, tramite la diretta Instagram del nostro editorialista Nicolò Schira ha ricordato l'incontro con Cristiano Ronaldo, con la speranza di ritrovarlo contro in Serie A: "Estate 2015 ero a Melbourne dopo l'amichevole della Roma, mia squadra al tempo, contro il Real. Ero sul pullman con Sanabria e volevamo fare la foto con Cristiano. Lui l'aveva già fatta così sono sceso e sono andato a bussare al suo finestrino: Ronaldo mi ha visto e mi ha fatto salire su quello del Real. Ci siamo fatti un selfie e gli ho fatto vedere il mio sfondo del telefono in cui c'era lui con la maglia blanca. Cristiano si è messo a ridere e abbiamo parlato di calcio una mezz'oretta. È stato emozionante visto che era un mio mito. Sarebbe bello sfidarlo in campo tra due anni in Monza-Juve".