Manfredini: "L'Avellino non è partito bene, ma ancora siamo all'inizio"

21.09.2022 16:00 di Antonino Sergi   vedi letture
Manfredini: "L'Avellino non è partito bene, ma ancora siamo all'inizio"
TMW/TuttoC.com
© foto di Giacomo Morini

L'ex centrocampista di Lazio e Chievo Christian Manfredini, come riportato da tuttoavellino, ha parlato ai microfoni di Sport Channel del Girone C di Serie C. "Il girone C è sempre il più difficile, al Nord ci sono società blasonate ma anche al Sud, in più qui anche se una squadra non è tanto tecnica è sempre difficile giocare in casa loro. Un girone adatto ai giovani, ci dovrebbe anzi essere una regola di giovani fissi in squadra, sarebbe fantastico. Le più attrezzate quasi sempre fanno quello che devono, qualcuna zoppica sempre, l'Avellino non è partito bene ma siamo all'inizio, c'è tempo, l'allenatore è preparato ma bisogna lasciarlo lavorare, i tifosi sono competenti, esigenti, ma gli diano il tempo di sviluppare questa squadra. Dalla vittoria sul Messina bisogna prendere la forza, la volontà di ripartire. Ora l'Avellino nelle prossime 4 deve vincere tutte quelle in casa o sei costretto a recuperare fuori, 6-7 punti sarebbero un buon bottino da fare nelle prossime quattro partite".