Novellino: "Cornacchini merita rispetto, assurdo contestarlo"

12.09.2019 18:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
Walter Alfredo Novelino
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Walter Alfredo Novelino

Walter Alfredo Novellino, allenatore senza squadra dopo l'ultima esperienza col Catania, è intervenuto ai microfoni di TuttoBari.Com, per parlare dei temi più caldi in casa biancorossa: “In questa Serie C molte squadre, per storia, blasone o spese fatte, non possono fallire o comunque sono obbligate a puntare in alto. Oltre a Bari, Catania e Reggina, che hanno anche la pressione di essere piazze enormi, Ternana e Teramo si son mosse molto e dietro, ma non staccate, vedo bene anche Avellino, Casertana e Potenza che potrebbero dare fastidi. Per Bari-Reggina ci sarà una grande atmosfera: la Reggina è abituata a giocare in palcoscenici importanti, anche al Granillo spesso ci sono moltissimi tifosi. I calabresi sono molto forti e ben gestiti da Taibi, così come il Bari è ben gestito da Scala, sarà una bellissima partita. È vero che il Bari ha faticato nelle prime tre uscite ma le contestazioni nei confronti di Cornacchini mi sembrano assurde. Giovanni merita rispetto perché insieme alla proprietà ci ha messo la faccia nel ripartire dalla D e credo che la necessità di vedere un bel gioco sia superflua: i campionati si vincono con la corsa e col sacrificio e Cornacchini ha dimostrato e sta dimostrando queste caratteristiche”.