Orlandi: "Mercato con pochi fondi, fondamentale il lavoro sui vivai"

03.06.2020 23:00 di Matteo Ferri   Vedi letture
© foto di Matteo Bottazzo
Orlandi: "Mercato con pochi fondi, fondamentale il lavoro sui vivai"

Intervistato da Tuttomercatoweb.com, il fondatore di Studio Assist & Partners, Alessandro Orlandi, ha manifestato le proprie preoccupazioni in merito al futuro prossimo del calcio italiano: "Per ora è tutto in stand-by, in una situazione obbligata di stallo e smarrimento sul futuro. Abbiamo bisogno di nuovi punti fermi su cui ricostruire, è fondamentale per i calciatori, gli staff, le società e gli agenti sapere come verranno strutturati i nuovi campionati e quando inizierà la nuova stagione". Secondo Orlandi, la situazione economica farà emergere le società che hanno investito su progetti a lungo termine: "Nella prossima sessione di mercato ci saranno meno fondi e si vedranno i frutti del lavoro di scouting e la bontà dell'operato sui settori giovanili di tutti quei club che hanno sempre lavorato con attenzione sulle proprie risorse interne".