Pisa, anche Carparelli ko: è emergenza totale

07.10.2011 21:40 di Valeria Debbia  articolo letto 2856 volte
Fonte: AC Pisa
Marco Carparelli
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com
Marco Carparelli

Anche capitan Carparelli alza bandiera bianca. L’emergenza infortuni in casa del Pisa adesso è totale e sicuramente senza precedenti. Gli intoppi susseguitisi nelle ultime settimane hanno toccato il vertice in questa vigilia del match di Lumezzane costringendo lo staff tecnico pisano a veri e propri salti mortali per mettere insieme 18 giocatori abili e arruolabili da imbarcare per la Lombardia.

La situazione sicuramente più ‘dolorosa’ riguarda Marco Carparelli: gli ulteriori esami eseguiti al ginocchio destro hanno evidenziato e confermato una lesione meniscale. Il calciatore verrà operato mercoledì prossimo e subito dopo inizierà la riabilitazione: tempi di recupero previsti intorno a 30 giorni a partire dall’intervento chirurgico. Queste le prime parole di capitan Carparelli, raccolte dal sito ufficiale: “Sono dispiaciuto, arrabbiato per questo infortunio. Non ci voleva, per di più in questo momento dove con il turno infrasettimanale la squadra è attesa da un tour de force importante. Sto già accelerando i tempi e parere dei medici permettendo, mercoledì sera sarò in tribuna all’Arena per seguire Pisa-Como. Tornerò prima possibile, statene certi”.