Pochesci: "Proverò a riconquistare il treno della B"

12.06.2019 15:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
Sandro Pochesci
© foto di Giuseppe Scialla
Sandro Pochesci

Intervistato da pianetaserieb.it, Sandro Pochesci, ha parlato della sua ultima esperienza alla Casertana e del suo futuro: “Si tratta di un’avventura che accetterei anche tornando indietro. Non ho avuto modo di mostrare il mio gioco e di disputare i play-off come mi sarebbe piaciuto, però mi è servita molto sul piano della personalità. Quando entri in uno spogliatoio ricco di grandi nomi e abbastanza disunito e riesci a farti rispettare, significa che stai crescendo dal punto di vista della gestione. Le parole che Floro Flores ha speso per me hanno avuto ai miei occhi un grande valore. Il rammarico è quello di non aver potuto disporre dell’organico al completo, che avrebbe permesso ai Falchetti di recitare ben altro ruolo negli spareggi promozione. Mi tengo, tuttavia, molto stretto il bottino di punti ottenuto: in quelle condizioni non era facile vincere 3 partite di regular season su 6. Credo che il treno della B sia passato, ma proverò a riconquistarla sul campo sposando il progetto giusto. Per chi gioca ad alti livelli è tutto più semplice, io invece continuo ad esser visto come uno straniero e ogni chance dovrò sudarmela molto di più. Si tende a essere anche più indulgenti con volti noti del calcio, chi scommette su di me mi dà spesso un tempo d’azione limitato…”