Scapuzzi a TC: "Bisogna andare avanti, non è necessario fermarsi"

21.11.2020 14:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
Scapuzzi a TC: "Bisogna andare avanti, non è necessario fermarsi"
TMW/TuttoC.com
© foto di Jacopo Duranti

Ai microfoni di TuttoC.com il capitano della Pro Sesto Luca Scapuzzi parla degli effetti della pandemia sul campionato: "Noi siamo molto controllati, le partite alla fine si stanno giocando quasi tutte proprio perché il protocollo è efficace. Noi abbiamo vissuto solo qualche spostamento orario e dovremo recuperare col Como mercoledì 3 dicembre. Il campionato sta andando avanti: chiaramente è particolare, ma lo è per tutti, dato il periodo. Per me non c'è necessità di fermarsi: c'è un calendario e bisogna seguirlo, se ci saranno rinvii, ci saranno recuperi. Bisogna andare avanti: coi controlli che facciamo è ridotta al minimo la possibilità di contagiarsi anche fra compagni. Speriamo che pian piano si torni alla normalità, anche per l questione tifosi: vorremmo riaverli, visto che il nostro ritorno tra i professionisti dopo parecchio tempo".