Serie C, Giudice Sportivo: ammenda per cinque club

15.04.2019 17:05 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Serie C, Giudice Sportivo: ammenda per cinque club

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 15 Aprile 2019 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL 13 E 14 APRILE 2019

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'

AMMENDA

€ 2.000,00 VIS PESARO perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco in direzione di un assistente arbitrale una bottiglietta semipiena d'acqua, senza conseguenze (r.c.c.).
€ 1.500,00 JUVE STABIA perché propri sostenitori, in campo avverso, introducevano e facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi; i medesimi danneggiavano i servizi igienici e la recinzione del settore dello stadio a loro riservato (obbligo risarcimento danni, se richiesto, r.proc.fed.,r.c.c.).
€ 1.500,00 L.R. VICENZA perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore cinque petardi, senza conseguenze (r.proc.fed.).
€ 1.000,00 CAVESE perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze (r.proc.fed., r.c.c.).
€ 1.000,00 SICULA LEONZIO perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze (r.proc.fed., r.c.c.).