Serie C, il punto della quarta giornata di campionato

16.09.2019 00:00 di Anna Catastini   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Serie C, il punto della quarta giornata di campionato

64 reti nella quarta domenica di campionato in Serie C. Iniziano a delinearsi i valori delle compagini, anche se non mancano le sorprese e (come sempre) le recriminazioni. Nel Girone A il Monza fa la voce grossa con il quarto successo di fila. Alle sue spalle resistono Renate e Alessandria. I lombardi vincono 2-1 in rimonta il derby col Como a volano a 9 punti, mentre l’Alessandria conquista i tre punti ad Olbia con un secco 0-3 e si portano a 8. A quota 7 c’è un quartetto composto da Novara e tre toscane. Il Pontedera (che ferma sullo 0-0 proprio il Novara), la Carrarese che conquista la seconda vittoria consecutiva battendo 2-1 la Pistoiese e la Pianese che resiste in casa dell’AlbinoLeffe nell’altro 0-0 di giornata. Vince 2-0 a Lecco la Robur Siena che sale a 6 punti. In zona bassa primi punti per JuveU23 e Giana. I bianconeri fanno 2-2 in casa con la Pro Patria, la Giana impatta 1-1 sul campo del Gozzano. Pari e polemiche tra Pergolettese e Arezzo.

Nel Girone B nuova coppia al vertice, con la Reggio Audace che vince 3-0 in casa del Sudtirol e raggiunge a 10 punti un Padova fermato in casa dal Carpi (0-0). Proprio il Carpi viene agganciato ad 8 punti dal LR Vicenza, capace di vincere 2-0 in casa con il Rimini. Battuta d’arresto inattesa per il Piacenza, che viene superato in casa 1-0 dalla Fermana. E così risalgono le quotazioni di FeralpiSalò (2-1 alla Virtus Verona) e Sambenedettese (2-1 all’Arzignano).  Prima gioia per il Modena che espugna Imola col punteggio di 1-0, mentre capitola la Triestina, sconfitta 3-2 a Cesena dopo essere stata in grado di rimontare 2 reti con l’uomo in meno. Vince, infine, il Ravenna, 2-1 sulla Vis Pesaro.

Nel Girone C cade la Ternana, superata 2-0 al “Liberati” dal Monopoli. Il primato passa al Catanzaro che vince 3-1 sulla Sicula Leonzio, mentre gli umbri vengono raggiunti a quota 9 da Potenza, Catania e Avellino, in attesa di Bari - Reggina. Il Potenza vince 3-0 a Bisceglie, l’Avellino supera 3-2 in trasferta il Picerno ed il Catania fa suo lo scontro diretto con la Viterbese, con un rigore molto contestato dalla dirigenza laziale. Pari al fotofinish della Virtus Francavilla sul campo della Paganese, primi punti per il Teramo che batte 2-0 la Cavese e inguaia Moriero. Successo della Vibonese nel derby calabrese con il Rende. Proprio Rende e Rieti sono le uniche due squadre tra le 60 di Serie C ad essere ancora a secco di punti.