TC - Ulivieri: "Bilancio Lega Pro? Ci vuole distribuzione diversa risorse"

18.11.2019 12:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato in Lega a Firenze, Marco Pieracci
Renzo Ulivieri
Renzo Ulivieri

Renzo Ulivieri, Presidente Aiac, è intervenuto ai microfoni dei cronisti presenti nel corso dell'evento “Calcio, un gioco da ragazze”, un appuntamento in corso nella Sala dei Club della Lega a Firenze per parlare non solo di calcio femminile, ma di calcio al femminile: "Stiamo vedendo che alle ragazze e alle bambine piace, stiamo vedendo che quando andiamo nelle scuole e tiriamo un pallone dentro la palestra le bambine giocano con i bambini: c'è voglia di giocare coi piedi". 

Può tracciare un bilancio del campionato di Lega Pro?
"Trovo sia competitivo e che abbia la sua importanza nella preparazione dei calciatori e degli allenatori. E' un passaggio fondamentale nella struttura tecnica dei nostri campionati: questo deve essere riconosciuto e spesso non viene fatto, anzi ci si dimentica della sua importanza. Vista la situazione del paese, ci sono anche difficoltà economiche in realtà importanti. Io credo che si debba pensare a una distribuzione diversa delle risorse economiche che arrivano, in rapporto alle funzioni che ogni Lega sviluppa".

C'è la sensazione che si stia accorciando il gap?
"Molto lentamente. Ci sono piazze importanti che cercano di tornare in alto. Ma da sempre qui sono passati calciatori ed allenatori importanti".