Trapani, avv. Chiacchio: "Solo contro tutti ma le sentenze vanno rispettate"

06.08.2020 22:40 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Trapani, avv. Chiacchio: "Solo contro tutti ma le sentenze vanno rispettate"

Eduardo Chiacchio, legale del Trapani, a PianetaSerieB.it ha commentato la decisione del CONI che ha, di fatto, confermato la retrocessione dei siciliani in Lega Pro: ”Le sentenze non si commentano, bensì si rispettano. Ad ogni modo, ero solo contro tutti. È stata un’udienza intensa, evidentemente il Collegio di Garanzia non si è sentito di accogliere un ricorso che puntava a riprendere quanto stabilito dal Triburale Federale Nazionale, che aveva inflitto un punto di penalizzazione al Trapani. Il Collegio di Garanzia del CONI si è adeguato a quanto previsto dal Codice di Giustizia Sportiva, che prevede almeno due punti di penalizzazione in caso di mancato rispetto delle scadenze federali. Noi ritenevamo e riteniamo che, con l’articolo 12 comma 1, questo dimezzamento a un punto fosse possibile, soprattutto a causa di un evento unico come il COVID-19. La mia corsa finisce qui. Sono un legale di diritto sportivo e opero nelle sedi e nei tribunali sportivi. Il Trapani potrebbe ora ricorrere in sede amministrativa ma, in tal caso, l’incarico dovrebbe essere assunto da un avvocato amministrativista“.