Ugolotti: "Dicembre mese decisivo, il mercato può stravolgere i valori"

25.11.2021 17:45 di Marco Pieracci   vedi letture
Ugolotti: "Dicembre mese decisivo, il mercato può stravolgere i valori"
TMW/TuttoC.com

Guido Ugolotti, ex calciatore dell'Avellino, ora allenatore, ha parlato a Radio Punto Nuovo della formazione biancoverde: "La Lega Pro insegna che spesso il mercato di gennaio stravolge i valori completamente. Guardando ora questo inizio di campionato ci sono dei valori ben consolidati. Il Bari sono 3 anni che cerca di raggiungere la promozione. Ha avuto una partenza importante e mi immagino che possa durare fino alla fine. Poi ci sono strade attrezzate come Palermo, Avellino, Catanzaro e Turris. Da queste squadre, insieme al Bari, verrà fuori la squadra che andrà in B. Il futuro dei Lupi passa molto da Turris e Bari, ma il futuro è diverso. C'è una crisi, c'è il Covid che ancora incombe. Dicembre è un mese decisivo per i sogni o per togliere i sogni. Io mi aspetto che l'Avellino faccia qualcosa. Io c'ho giocato in altre categorie e vederla in C ora mi piange il cuore. Spero possa tornare presto dove merita. Io ho sempre detto che l'Avellino ha un grande allenatore, forse il migliore della Serie C per esperienza e vittorie ottenute. Mi aspetto certamente che sul mercato le indicazioni che lui possa dare possano essere accolte dal direttore sportivo". Lo riporta tuttoavellino.it.