Vastola: "Avellino, ora l'obiettivo principale è uscire dai bassifondi"

07.12.2022 14:15 di Matteo Ferri   vedi letture
Vastola: "Avellino, ora l'obiettivo principale è uscire dai bassifondi"
TMW/TuttoC.com
© foto di Federico Gaetano

Difensore dell'Avellino tra il 2002 e il 2005 e collaboratore tecnico della Fidelis Andria nella passata stagione, Gaetano Vastola è il doppio ex della sfida di domenica. L'allenatore ha presentato la gara ai microfoni del quotidiano Il Mattino: "La squadra di Rastelli non può prendere sottogamba l'impegno perché in C può succedere di tutto, come ha dimostrato la vittoria del Taranto a Pescara. L'Avellino ha bisogno dei tre punti per allontanarsi dalle acque limacciose della classifica. Una volta raggiunta una posizione più tranquilla, si potrà riaprire il discorso playoff ma, almeno per ora, meglio non guardare troppo alla post season". I biancoverdi giocheranno ancora a porte chiuse: "Per colpa di un manipolo di scalmanati paga una piazza intera. Mi sembra sinceramente un po' esagerato tutto questo".