INTERVISTA TC - Ambrosini doppio ex: "Renate e Como gran sfida per la B"

24.02.2021 07:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Ambrosini doppio ex: "Renate e Como gran sfida per la B"
TMW/TuttoC.com
© foto di Luca Rea/LR Press

Cesare Ambrosini, ex tra le altre di di Renate e Como, a TuttoC.com ha commentato la lotta al vertice nel Girone A dei due club.

Chi la spunterà tra le due?
"Sarà una sfida interessante fino alla fine, entrambe hanno dimostrato di poter stare lì in alto".

Si può inserire un terzo club nella lotta per il primo posto?
"Non credo. Sia Como che Renate hanno dato la possibilità alle altre di rientrare ma nessuna ha avuto la continuità giusta per farlo". 

Percorsi diversi per Renate e Como. 
"Il Renate non è una sorpresa, dura da tanti anni. Un percorso fatto di scelte oculate, attenzione e ricerca continua. Quello odierno è il risultato di un progetto che funziona da anni. Mentre quello del Como è stato un percorso molto più rapido, partito da una società nuova ma solida e ben strutturata, che ha fatto tante scelte giuste. Anche loro meritano la posizione attuale".

Come vedi le prossime sfide di entrambe?
"In questo girone particolare si possono fare davvero tanti passi falsi. Ma è molto equilibrato: anche se probabilmente non c'è il livello del Girone C, se non sei concentrato rischi di scivolare continuamente senza riuscire a risollevarti".

Chiusura sul Modena, in lotta per la promozione nel Girone B.
"Come il Como è una bellissima realtà che ha ricreato tutto a partire dalle fondamenta. Si vede l'importanza di avere una società sana alla base. Poi ci vuole sempre un pizzico di fortuna per farcela".