Novara, Collodel in scadenza. Borghetti: "Dipendesse da noi, lo terremmo"

29.04.2021 12:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Riccardo Collodel
TMW/TuttoC.com
Riccardo Collodel
© foto di Giuseppe Scialla

Riccardo Collodel, centrocampista classe 1998, è diventato indispensabile al gioco del Novara, eppure - come ricordano i colleghi de La Stampa - il suo futuro non è ancora sicuro. A giugno è in scadenza di contratto e la trattativa per l’eventuale rinnovo è stata congelata. La fase di stand by avrebbe favorito l’inserimento di un altro club del girone A. "La premessa è che Collodel è senz’altro gradito al Novara da un punto di vista tecnico e caratteriale -ha spiegato il direttore sportivo azzurro Mauro Borghetti, sempre ai colleghi del quotidiano piemontese -. Terminata la stagione, la società avrà idee chiare su obiettivi e risorse economiche. Comunicherà allora i suoi piani alla parte tecnica, e quel punto si potrà ragionare. Dipendesse da noi, Collodel lo terremmo ben volentieri. È giusto che tutti facciano le proprie valutazioni, compreso il giocatore".