Rieti, il Collegio Arbitrale svincola Marcheggiani, Gigli e Guiebre

17.12.2019 14:40 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Rieti, il Collegio Arbitrale svincola Marcheggiani, Gigli e Guiebre

Il Rieti "perde", almeno per il momento tre calciatori, svincolatisi grazie al Collegio Arbitrale, che ha dato loro ragione per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Si tratta di Marcheggiani, Gigli e Guiebre. Per i primi due quindi quella contro il Rende potrebbe essere stata l'ultima partita in amarantoceleste, mentre Guiebre già da tempo (ultima presenza il 3 novembre) era fuori dai radar.

L'avvocato Luca Miranda, membro dell'ufficio legale dell'Assocalciatori, come riportato da npctv.it, ha dichiarato: “Abbiamo già comunicato l’esito della sentenza alla società e da questo momento i calciatori possono essere considerati a tutti gli effetti svincolati. Chiaramente, sempre se lo vorranno, Marcheggiani, Gigli e Guiebre hanno la facoltà di ascoltare eventuali offerte che la società può sottoporgli per rimetterli nuovamente sotto contratto, ma per i regolamenti sono da considerare giocatori svincolati. Dispiace dover commentare certe situazioni perché significa che qualcosa non ha funzionato”.