Siena, Maddaloni traballa. Pronto Negro, ma Gila è ancora sotto contratto

05.12.2021 18:00 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Massimiliano Maddaloni
TMW/TuttoC.com
Massimiliano Maddaloni

La svolta tanto auspicata e agognata non è arrivata. Il Siena non decolla e cade ancora: quello di oggi è il terzo ko di fila, mentre il ruolino di marcia di Massimiliano Maddaloni si arricchisce della quarta sconfitta in sei gare. Avanti 2-0 al 57', i bianconeri si sono fatti recuperare e sorpassare sul filo di lana. Ed ora - come riporta il nostro editorialista Nicolò Schira - la dirigenza valuta possibili provvedimenti: da non escludere anche un cambio di guida tecnica, con la soluzione interna Paolo Negro. Senza dimenticare che c'è ancora sotto contratto Alberto Gilardino, che come l'anno scorso potrebbe essere richiamato dalla proprietà armena dopo un esonero frettoloso.