Imolese, Boccardi: "Il primo gol un'emozione che non dimenticherò"

06.02.2019 23:50 di Francesco Ragosta   Vedi letture
Tifosi Imolese
Tifosi Imolese

Ha sorpreso tutti quando si è presentato sul dischetto per un rigore a cinque minuti dal termine che poteva regalare la qualificazione all'Imolese, Filippo Boccardi non ha sbagliato e i rossoblu si sono guadagnati così i Quarti della Coppa Italia di Serie C battendo 2-1 la Carrarese. Al termine della partita ha raccontato le sue sensazioni, riportate dal sito ufficiale del club romagnolo.

"E’ stata una partita molto difficile. La Carrarese è partita fortissimo e ci ha messo in grande difficoltà: noi siamo stati anche fortunati, loro hanno colpito due pali e in un’occasione Turrin è stato super. Nella ripresa siamo riusciti ad esprimere il nostro gioco: abbiamo trovato il pareggio con un grande gol di Beppe, poi c’è stato il rigore, che mi sono sentito di battere. E’ il mio primo gol in prima squadra, un’emozione che non dimenticherò facilmente. Questa stagione, tra Coppa e campionato, è tutta una sorpresa: nessuno si sarebbe aspettato di andare a giocare a Pordenone da seconda in classifica. Crediamo in quello che facciamo, è la dimostrazione che il lavoro paga. Vogliamo continuare così a partire da sabato col Gubbio: hanno una delle migliori difese d’Europa in casa, dobbiamo andare sul loro campo con la mentalità giusta".