Juve Stabia-Audace Cerignola, la Coppa Italia per rilanciarsi

04.10.2022 11:00 di Cesare Masutti   vedi letture
Juve Stabia-Audace Cerignola, la Coppa Italia per rilanciarsi
TMW/TuttoC.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Al Romeo Menti di Castellammare si affrontano Juve Stabia e Audace Cerignola, gara valida per il primo turno di Coppa Italia di serie C, con fischio di inizio alle ore 14:30. Le due squadre si presentano all’appuntamento con l’obbiettivo di lasciarsi alle spalle le delusioni patite in campionato: i campani infatti sono reduci dalla sconfitta per 1 a 0 sul campo del Crotone, mentre i pugliesi dallo stop interno con il medesimo punteggio per mano della Gelbison. La Coppa Italia può essere quindi l’occasione giusta per riscattarsi e avvicinarsi al meglio alla prossima sfida di stagione regolare. Sarà una gara dal sapore particolare per Leonardo Colucci, allenatore della Juve Stabia e cerignolano doc: la sua carriera calcistica iniziò proprio con i colori gialloblù. Chi otterrà la qualificazione se la vedrà con la vincente del confronto fra Foggia e Picerno.

QUI JUVE STABIA - Colucci potrebbe dare maggiore minutaggio a chi ha giocato meno in campionato finora: a cominciare dalla porta dove potrebbe esserci Russo. In difesa capitan Tonucci può rifiatare e lasciare spazio a Vimercati. Sulle fasce Peluso e Dell’Orfanello possono partire dal primo minuto, mentre per il centrocampo Altobelli potrebbe essere sostituito da Carbone. Grosse novità invece in attacco dove, al posto di Pandolfi, può partire titolare Zigoni, ancora alla ricerca della condizione fisica migliore. Ai suoi lati è probabile l’impiego di Silipo e di Guarracino.

QUI AUDACE CERIGNOLA - Anche per il tecnico Pazienza ci saranno delle rotazioni: in porta Trezza può prendere il posto di Saracco. In difesa potrebbero partire dal primo minuto Blondett e Olivera. A centrocampo non è da escludere l’inserimento di Capomaggio, mentre in attacco le novità possono essere rappresentate da Sainz-Maza e Vitali. Queste le dichiarazioni dell’allenatore alla vigilia della gara: «Sicuramente vogliamo onorare questa competizione e con la Juve Stabia sarà una gara che ci darà la possibilità di risollevare il nostro morale. Siamo arrabbiati al punto giusto e siamo pronti a offrire una buona prestazione. Sarà anche l’occasione giusta per consentire a chi ha giocato meno di mettere minuti nelle gambe, e anche per favorire il recupero di alcuni calciatori, inserendoli gradualmente. La maglia dell’Audace Cerignola va vissuta anche con un pizzico di responsabilità, come i ragazzi sanno, perché è una casacca importante e dobbiamo onorarla sempre, per il nostro straordinario pubblico e per la società».

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

JUVE STABIA (4-3-3): Russo; Peluso, Vimercati, Caldore, Dell’Orfanello; Scaccabarozzi, Berardocco, Carbone; Silipo, Zigoni, Guarracino. A disposizione: Barosi, Maresca, Cinaglia, Maggioni, Mignanelli, Picardi, Tonucci, Altobelli, Gerbo, Maselli, Ricci, Bentivegna, D’Agostino, Della Pietra, Pandolfi. Allenatore: Leonardo Colucci.

AUDACE CERIGNOLA (4-3-3): Trezza; Olivera, Blondett, Gonnelli, Botta; Capomaggio, Langella, Tascone; Sainz-Maza, D’Andrea, Vitali. A disposizione: Fares, Basile, Farucci, Russo, Inguscio, Mancarella, Pezzani, Ruggiero, Achik, Bingo, D’Ausilio, Montaperto. Allenatore: Michele Pazienza.

Arbitro: Dario Di Francesco di Ostia Lido. Assistenti: Giorgio Ermanno Minafra di Roma 2 e Pierpaolo Carella di L’Aquila. Quarto ufficiale: Nicolò Dorillo di Torino.