Cesarini a TC: "Robur ha rimandato a mittente offerte per me"

03.10.2019 11:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Alessandro Cesarini
TMW/TuttoC.com
Alessandro Cesarini
© foto di Matteo Papini/Image Sport

Alessandro Cesarini ha vissuto un periodo molto complicato a causa di un infortunio che lo ha tenuto fuori dai giochi per lungo tempo. Ma la Robur Siena ha dimostrato di credere in lui e di non farsi condizionare. A parlarne ai microfoni di TuttoC.com è stato proprio il trequartista: “Mi sono fatto male nel maggio del 2018 durante i playoff con la maglia della Reggiana, sono arrivato qui alla Robur Siena con la convinzione di poter rientrare ad ottobre. Purtroppo le cose non sono andate così, la placca di fatto strusciava sul perone rendendo necessaria una nuova operazione, questo è stato un momento davvero molto delicato, che sono riuscito a superare grazie alla mia famiglia, determinante è stato mio figlio di un anno a darmi una grande spinta. Nella prima parte del calciomercato sono arrivate manifestazioni di interesse da altri club, però la Robur Siena le ha rimandate tutte al mittente credendo in me, anche questo aspetto per me è stata una grande spinta psicologica”.