DG Novara: "Da panchina Lecco palloni in campo per rallentare gara"

21.01.2020 13:40 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
DG Novara: "Da panchina Lecco palloni in campo per rallentare gara"

Roberto Nespoli, direttore generale del Novara, come riportato da lastampa.it, è tornato sulla discussa sconfitta di Lecco: "Negli ultimi 5 minuti dalla panchina del Lecco sono arrivati in campo volontariamente palloni allo scopo di ritardare la ripresa del gioco. Mi ricordo che è successo almeno due volte durante il recupero. Non accetto lezioni di sportività da una società i cui dipendenti sugli spalti hanno cercato costantemente la provocazione nei confronti della dirigenza ospite". 

Sul blackout che ha momentaneamente interrotto il match: "In tutti questi anni abbiamo posto massima attenzione negli investimenti a supporto dell'attività agonistica, spesso anche a discapito del monte ingaggi. Per acquistare attrezzature adeguate si è rinunciato a un tesseramento in più. Magari altri club hanno optato per il miglioramento della rosa a discapito di adeguati investimenti strutturali. Capisco che il Lecco arrivi da un campionato non professionistico e auguro ai loro dirigenti e alla società di terminare la stagione con una meritata salvezza, così che possano prendere maggiore dimestichezza con un modo di lavorare consono ai campionati professionistici".