DG Triestina: "Impensabile fare una squadra da B in poche settimane"

27.02.2024 17:45 di Marco Pieracci Twitter:    vedi letture
DG Triestina: "Impensabile fare una squadra da B in poche settimane"
TMW/TuttoC.com
© foto di Triestina Calcio-Paolo Giovannini

Il direttore generale della Triestina Alex Menta ha parlato così in conferenza stampa della situazione difficile venutasi a creare in casa rossoalabardata: "Per quanto riguarda i giocatori che sono andati via a gennaio sono state delle decisioni interne, nel senso che sono stati loro a chiedere al mister se lui voleva che rimanessero o se avrebbe preferito che andassero via. E il tecnico ha detto che potevano andare. A quel punto ci siamo trovati a decidere se andare incontro a Tesser o se prendere una decisione a livello di club, e cosi abbiamo deciso secondo le volontà dell’allenatore. Nella sessione di gennaio non volevamo impegnarci con contratti a lungo termine, questa è stata la linea che ci ha guidato. Si tratta di una fase difficile della stagione per fare correzioni eccessive, perché sono modifiche in corsa e non c’è il tempo per vedere i risultati dell’inserimento dei giocatori.

Nel mercato estivo è più facile invece prendere decisioni che possono beneficiare sul lungo periodo. In ogni caso ricordo che noi siamo arrivati il 10 luglio, ed è difficilissimo pensare di costruire una squadra da promozione in B in poche settimane, per cui le aspettative vanno tarate su questo tempo limitato che abbiamo avuto a disposizione. Ma nel lungo periodo le aspettative restano positive, però ci vuole tempo e chiediamo tempo. Va detto che il Mantova ha fatto un lavoro davvero incredibile, è uno dei pochi esempi di come si è riusciti a fare un lavoro del genere in poco tempo. Ma proprio per questo si tratta di un’eccezione".