G. Erminio, Brevi: "Non si può perdere così, sono incazzato nero"

27.09.2021 17:30 di Marco Pieracci   vedi letture
G. Erminio, Brevi: "Non si può perdere così, sono incazzato nero"
TMW/TuttoC.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

E' un Oscar Brevi molto arrabbiato quello che si presenta in conferenza stampa dopo la sfida contro l'AlbinoLeffe, terza sconfitta consecutiva per 1-0: "E' incredibile perdere una partita come quella di oggi - riporta tuttotritiumgiana.com - è successo perché nel primo tempo non abbiamo concretizzato le palle - gol che abbiamo avuto e nel finale abbiamo commesso una serie di errori sul loro gol. Abbiamo una squadra giovane ma tutti devono capire che questo è un lavoro per tutti e mi ci metto anch'io. Qui alla Giana stiamo bene, il pubblico anche oggi ci ha incitato e applaudito ma non possiamo perdere partite come quella di oggi o come a Trento. E' incredibile aver fatto zero punti e zero gol in queste due gare con tutte le occasioni che abbiamo creato. Per fare questo lavoro ci vuole più rabbia, altrimenti le partite non le vinci. In un'altra piazza alcuni giocatori sarebbero già stati presi a calci nel sedere. E questo lo devono capire prima possibile perché non possiamo andare avanti così. Sono incazzato nero oggi. Adesso avremo tre partite consecutive; darò a tutti i ragazzi della rosa la possibilità di far vedere le loro qualità, facendoli giocare. Abbiamo quattro attaccanti - conclude il tecnico biancazzurro - il problema è che devono fare gol. Noi non facciamo gol e questo nel calcio è un problema. Punto".