Lucchese, la cessione diventa un giallo

 di Marco Pieracci  articolo letto 1142 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com
Lucchese, la cessione diventa un giallo

Slitta l'assemblea dei soci e di conseguenza anche la ratifica del passaggio delle quote societarie della Lucchese da Arnaldo Moriconi a Lorenzo Grassini. Assemblea che avrebbe dovuto tenersi domani e che invece è stata ulteriormente rimandata per un improcrastinabile impegno all'estero dell'imprenditore senese che prova però a rassicurare tutti dalle colonne de Il Tirreno: "L'assemblea dei soci slitta per un mio impegno improcrastinabile all'estero. Ma il bonifico è partito lunedì e penso che oggi potremo dare una buona notizia. L'assemblea slitta alla prossima settimana, forse all'inizio. La faremo senza dover riformulare formalmente la convocazione. Io e Arnaldo siamo d'accordo. E' tutto apposto. Abbiamo parlato del futuro. Tutto sta procedendo nella giusta direzione".