Miracoli: "Felice dei 6 punti regalati al Sangiuliano ma posso fare di più"

02.12.2022 22:30 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Luca Miracoli
TMW/TuttoC.com
Luca Miracoli

Dopo il gol che ha deciso la sfida con il Padova, Luca Miracoli, attaccante del Sangiuliano, è tornato sui tre punti pesantissimi conquistati dalla squadra lombarda: "Questa vittoria servirà soprattutto per farci ritrovare convinzione e fiducia nei nostri mezzi che, si sa dopo tante partite a secco, magari anche inconsapevolmente possono venire un po’ meno". Che questa possa essere la partita della svolta è ancora presto per dirlo, di sicuro il Padova è una delle vittime preferite per Luca Miracoli: "Con loro ho quasi sempre segnato e diciamo che è una squadra che mi porta bene. Sapevamo che anche loro non stavano attraversando un buon momento, ma anche che il valore del Padova è fuori discussione. Siamo stati bravi a gestire i vari momenti della partita e alla fine la nostra vittoria credo sia ampiamente meritata". Due gol che sono valsi sei punti, ma lui non è del tutto soddisfatto a livello personale: "Un attaccante vive per il gol e sinceramente speravo di farne di più anche se non ho giocato con continuità, però so anche che un giocatore deve farsi trovare pronto nei momenti più difficili perché quando le cose vanno bene siamo tutti bravi. Per questo dico che mi posso ritenere soddisfatto di aver regalato sei punti alla mia squadra, ma so che posso fare molto di più. Speriamo che questo sia solo l’inizio di un nuovo percorso perché questo gruppo e questa società se lo meritano".